Assemblea Distrettuale di Brindisi

Sabato 21 febbraio u.s. in una sala del prestigioso Palazzo Nervegna, si è svolta in Brindisi, l’Assemblea Distrettuale dei Dipendenti degli Studi Notarili dei Collegi di Brindisi e Lecce.

Particolarmente interessante è stato l’intervento del Referente Regionale dell’Associazione UNIC@, Michele Regina, il quale, in maniera chiara ed esaustiva, ha fatto presente quanto il futuro della Categoria dei dipendenti degli studi notarili sia in gran parte collegato al futuro della stessa Categoria dei notai, rimarcando ancora una volta che la volontà di UNIC@ resta ferma nel non voler contrapporsi ai notai ma di collaborare con loro, affinchè il futuro non possa “regalare” né a loro, né a noi, amare sorprese, derivanti anche dalla particolare situazione economica che, come è noto a tutti noi, il nostro Paese sta vivendo.
La parola “tagli” deve essere a tutti noi ben chiara e le conseguenze derivanti non ci possono far rimanere insensibili: il nostro posto di lavoro è continuamente in pericolo e ne dobbiamo essere consapevoli e coscienti.
Il Consiglio Direttivo di UNIC@ è costantemente impegnato a “monitorare” la situazione, facendo sentire – quando necessario – la voce dei dipendenti degli studi notarili.
E’ per questo che UNIC@ deve assolutamente poter essere rappresentativa di una realtà composta da oltre 60.000 impiegati del settore. Dobbiamo unire le forze per crescere, per sviluppare il documento programmatico predisposto dal Consiglio Direttivo di Unic@, per essere credibili verso l’esterno, verso gli Organi Istituzionali, verso i cittadini.
E’ per questi motivi, fondamentali, seri, di pura e semplice sopravvivenza, che l’assemblea di Brindisi ha di fatto rinnovato ed esortato l’invito a tutti i colleghi dipendenti degli studi notarili di aderire all’associazione UNIC@.
A conclusione dei lavori, è seguito un costruttivo dibattito attraverso il quale è stata nuovamente rimarcata l’importanza che UNIC@ proceda attuando secondo le linee direttive che si è prefissata dalla costituzione, al fine di tutelare i diritti comuni di una vera e propria Categoria, la Categoria dei dipendenti degli studi notarili, una Categoria che vuole conservare e difendere la propria dignità, la propria professionalità.
Siamo una Categoria che collabora con un Pubblico Ufficiale nell’esercizio delle sue funzioni. E questa è una realtà ed una logica che deve essere ben chiara al legislatore il quale, nelle sue scelte future, dovrà tenerne obbligatoriamente e debitamente conto.
Sbaglia chi crede che UNIC@ si pone “di traverso” ai notai; sbaglia chi, in forza di un rapporto ottimale col proprio notaio, non aderisce ad UNIC@; sbaglia chi non aderisce per “non fare un torto al proprio datore di lavoro”.
UNIC@ è rivolta alla tutela dei diritti dell’intera Categoria e l’impegno di ciascuno di noi deve essere quello di avere a cuore le problematiche dei nostri colleghi di lavoro in ogni parte d’Italia.
Siamo già tanti, ma non siamo tutti…
ADERIRE AD UNIC@ E’ IMPORTANTE.
In conclusione vi informo che dovremo organizzare a breve, per il distretto di Lecce, un nuova assemblea per la costituzione di un gruppo di lavoro che sia a diretto contatto con gli altri gruppi regionali e nazionali. A tal proposito vi chiedo di aiutarmi nell’organizzazione individuando il luogo dove la stessa potrà essere svolta.

Valerio Ferilli – Referente Distretto di Lecce – 338/8250473
Marino Schena – Referente Distretto di Brindisi – 335/7019922